Gmail,tieni d’occhio il suo utilizzo

disconnettere in remoto gmail e ottenere informazioni

Di connettersi al proprio account Gmail tramite computer pubblici (ad esempio quelli di una biblioteca) o comunque non propri, sarà successo a tutti almeno una volta nella vita. Il problema è che se si dimentica di eseguire il logout, il proprio account rimane alla porta di tutti.

Per poter controllare i diversi accessi avvenuti alla nostra casella di Gmail, Google ha da ieri inserito importanti informazioni alla base della pagina della casella di posta in arrivo: se c’è (almeno) un’altra connessione aperta con tanto di indirizzo IP e il tempo da quanto l’account non presenta attività.

Cliccando sul tasto “details” a lato di queste brevi informazini, si avrà una tabella più completa che mostra nel dettaglio quando e quali indirizzi IP si sono connessi alla casella di posta e in che formato hanno consultato la posta (iGoogle, browser, POP3). E’ offerta anche la funzione “Sign out all other sessions” che andrà a disconnettere tutte le altre connessioni ancora aperte.

Questa nuova feature è attualmente disponibile per Firefox e IE 7 e ci si augura possa venire implementata anche negli altri browser.
Attualmente non riesco a visualizzare tale novità nel mio account di posta Gmail, ma ci si augura sia solamente un problema legato alla “distribuzione” della nuova feature ai diversi account sparsi per il Web.

Gmail,tieni d’occhio il suo utilizzoultima modifica: 2008-07-08T20:45:00+00:00da blogulus
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento